Regolamento Gare

Sulla base delle Gare presenti nel calendario sociale 2018 saranno stilate le relative classifiche di qualità, di quantità e di categoria.

Il campionato di squadra si disputerà dal 1° gennaio al 31 dicembre. Sono previste due classifiche: di qualità e di quantità. Le gare che comporranno il campionato di qualità saranno almeno 24 (ventiquattro) e porteranno a punteggio solo le migliori 16 ( SEDICI ) di esse.

Per il punteggio della classifica di squadra verrà considerato il “Real Time” laddove le misurazioni cronometriche e le classifiche lo prevedano altrimenti verrà considerato il tempo ufficiale. A parità di tempo in Real Time farà fede l’ordine ufficiale di arrivo.

Potranno essere inserite nel corso dell’anno, ad insindacabile giudizio del Direttivo della Società, altre gare di campionato fino a un numero massimo di 3 (TRE).

Classifica qualità

Faranno punteggio per la classifica i migliori risultati di 16 gare su quelle in programma nel campionato.

Il punteggio attribuito ad ogni atleta sarà dato partendo da 200 punti al miglior classificato della squadra in gara ed a scalare di punti 2 in 2 a secondo del piazzamento nella gara. (es. 200 al primo, 198 al secondo, 196 al terzo 194 al quarto, 192 al quinto e via di seguito).

Classifica quantità

La classifica di quantità non premia la competitività degli atleti ma la loro assiduità nella partecipazione alle gare. Ogni atleta viene attribuito 1 punto per ogni gara disputata (compresa nell’elenco del calendario) purché sia giunto al traguardo, indipendentemente dal piazzamento ottenuto e dal tempo realizzato. Per le GARE ORO e GARE SPECIALI, ad ogni atleta verranno attribuiti 2 punti.

Le premiazioni

Si prevedono premi per i primi 10 (dieci) della classifica assoluta maschile, le prime 7 (sette) della classifica assoluta femminile, i primi 3 (tre) della classifica quantità sia maschile che femminile.

Saranno anche premiati i primi/e 3 (tre) di tutte le categorie.

Per aver diritto ai premi di classifica bisogna aver partecipato minimo a 10 gare del campionato sociale, di cui tre gare oro.

I premi non sono cumulabili. Si fa esclusione per i soli record di Società.

 

Premio speciale

Alla fine dell’anno saranno premiati, a insindacabile giudizio del direttivo, degli atleti che durante l’anno si saranno distinti per collaborazione e partecipazione attiva nel supporto all’organizzazione delle attività della Società, e delle gare del campionato sociale.

A discrezione del Direttivo si potranno estendere le premiazioni ad una o più categorie, fino ad un massimo di 5 posizioni.

Criteri di determinazione del punteggio per singola gara

All’interno di ogni categoria per ogni gara disputata saranno assegnati i seguenti punteggi in base alla lunghezza della gara.

Esempio per una gara da 10km:

1° classificato – 110 punti

2° classificato – 105 punti

3° classificato – 100 punti

4° classificato – 95 punti

5° classificato – 90 punti

6° classificato – 85 punti

7° classificato – 80 punti

8° classificato – 75 punti

9° classificato – 70 punti

10° classificato – 65 punti

Per ogni posizione successiva alla decima, si scalerà un solo punto.

Per le GARE ORO il punteggio sarà maggiorato di 20 punti per ogni posizione.

 

Record Sociali

A fine anno sarà premiato con un bonus l’atleta che avrà migliorato un record sociale nelle seguenti gare, anche se non presenti nel nostro calendario:

Best Woman (10 km)

RomaOstia (21,097 km)

Maratona (42,195 km) – una qualsiasi maratona italiana FIDAL ed internazionale.

Ora in Pista

 

Gadget Annuale

Per rientrare nell’assegnazione del gadget annuale è necessario aver disputato almeno 7 gare di società di cui 3 GARE ORO.

Obbligo di indossare la maglia Sociale nelle gare

Si ricorda che è obbligatorio indossare la maglia sociale nelle gare previste nel calendario di Società, in caso contrario non si considera valida la partecipazione alla gara per il computo dei punti.

Premi Classifica Generale, Bonus e Gadget

I premi della Classifica Generale, i Bonus ed i Gadget saranno scelti dal Direttivo in base alla disponibilità societaria.

 

Gare Oro

Nelle GARE ORO, quando il Direttivo lo riterrà opportuno, previa comunicazione in anticipo agli atleti, si svolgeranno 3 premiazioni a sorteggio tra gli arrivati della nostra società della gara oro in questione.

Le premiazioni a sorteggio potranno estendersi anche alle gare non oro, a discrezione del Direttivo.

 

Gare Speciali

Il Direttivo, nel corso del campionato, si riserva di individuare, tra le gare di calendario, (2/3) da considerare come gare speciali, attribuendo 30 punti in più per ogni posizione.

Gare consigliate

Il Direttivo, nel corso del campionato, si riserva di individuare, al di fuori del calendario, gare (2/3 massimo) per le quali consigliare la partecipazione.

Classifica Sperimentale

Parallelamente alla Classifica Generale, verrà stilata una Classifica Sperimentale che in base a dei coefficienti di correttivo adottati dalla W.M.A(World Master Athletics), metterà sullo stesso piano gli atleti di tutte le categorie.

Il Direttivo si riserva la possibilità di inserire anche tale classifica ai fini delle premiazioni 2018.